“Il Natale duemilaventi”

di Milena Nigro

Questo Natale duemilaventi
non sarà un Natale come tanti
non ci saranno parenti sgraditi
né ci saranno regali dovuti
il nostro pensiero andrà a chi soffre un’assenza
l’amore saprà di verità e di distanza
le nostre mani non si stringeranno
i nostri amici non ci baceranno
ma le parole vere e sincere
ci faranno sentire il loro calore.

Questo Natale non sarà un tempo anonimo
non è una data ma uno stato d’animo
non sarà la corsa nell’aprire i doni
ma nell’aprire agli altri i nostri cuori.

Come a Betlemme nel viavai dei pastori
i nostri occhi si riempiranno di stupore
il nostro cuore non sarà una gelida mangiatoia
ma una culla calda di gioia.

Questo Natale ci lancia un messaggio:
guardare al futuro con coraggio.

***

Torna alla Silloge #RaccontiDiNATALE – Seconda Edizione – Anno 2021 per leggere altre opere ed altri autori.

Il Natale duemilaventi – Milena Nigro – (#RaccontiDiNATALE – Seconda Edizione)
“Il Natale duemilaventi”

Un pensiero su ““Il Natale duemilaventi”

  • Dicembre 2, 2021 alle 7:05 pm
    Permalink

    E’ vero, il Natale non è una data, ma uno stato d’animo…perciò facciamo tutti in modo di trovare lo stato d’animo “umano”!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: