#LettoriGagliardi

Giurato: Silvia Oppezzo

Perché entrare nella giuria? Non sono né una scrittrice affermata né una critica letteraria. Sono insegnante di liceo, avvezza a correggere temi, ma questa è tutt’altra responsabilità.

Allora, perché? Semplice: per rispondere alla fiducia di chi me l’ha proposto, persona che deve aver intuito la mia duplice passione per la lettura e la scrittura, che coltivo fin da bambina.

Scrivere è per me sfogo, modalità espressiva congeniale, memoria: “scrivo per non perdere me stessa”, per conservare appunti di vita, emozioni, momenti significativi, gioie semplici. Ho accumulato nel tempo appunti, pagine di diario, riflessioni, poesie, ultimamente anche racconti, specie per l’infanzia, con i miei figli Aurora e Michele come protagonisti, destinatari e fonte d’ispirazione.

Diventare scrittrice è un mio sogno e sto provando a realizzarlo. Senza grosse pretese, sto tirando fuori dal cassetto alcuni testi per partecipare a vari concorsi. Ho ottenuto alcune gratificazioni semplici ma grandi, come la pubblicazione all’interno di antologie a tema di autori vari, edite da Kubera, Apollo, Rudis, Idrovolante. Le mie maggiori soddisfazioni? Essere finalista nel concorso poetico “Il Federiciano” (2013 e 2021) indetto da Aletti e partecipare al TEDx di Colle Val d’Elsa (19 marzo 2022) come finalista nel concorso “Ombra” di Lettera32.

Seguo da un paio d’anni il blog “Lettera32 – scrittori e poeti allo sbaraglio”, sia come scrittrice, cimentandomi con esercitazioni e concorsi, sia come lettrice e commentatrice dei testi altrui.

Silvia Oppezzo (giurato) #LettoriGagliardi – Lettera32 Il Blog
#LettoriGagliardi

Un pensiero su “#LettoriGagliardi

  • Aprile 12, 2022 alle 7:48 pm
    Permalink

    Buon lavoro, Silvia! Danzare con le parole è una passione che condivido fin da giovanissima.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: