“Natale”

di Valentina Rizzo

Canuti fiocchi di neve
ricamano il silenzio d’una cometa
ed i comignoli sbuffano dolcemente
ad incensar inchiostro di strade
fra ghirlande d’agrifoglio
ed un coro d’angelico nunziare.

Brucano le greggi infreddolite
lacrime d’erba sulle rocce appassite
ed uno scialle d’azzurro cielo
si sbriciola sui tetti delle case,
schiude le sue ciglia
il miracolo della notte di Natale.

Tutto il mondo si stringe
in un battito di pace,
in un pianto di bimbo
nato ad abitare
memoria e coscienza
degli uomini sulla terra.

***

Torna alla Silloge #RaccontiDiNATALE – Seconda Edizione – Anno 2021 per leggere altre opere ed altri autori.

Natale – Valentina Rizzo – (#RaccontiDiNATALE – Seconda Edizione)
“Natale”
Tags:     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: